Ripartizione III – Scuola di Dottorato Tor Vergata

XXXVII CICLO - A.A. 2021-2022

SCIENZE CHIMICHE

COORDINATORE - EMAIL DEL COORDINATORE: Prof. Gaio Paradossi - paradossi@stc.uniroma2.it

Vai alla pagina degli ESAMI

Il corso di Dottorato in Scienze Chimiche è aperto a candidati che abbiano un Diploma di Laurea Italiano (vecchio ordinamento, Specialistica, Magistrale), oppure che abbiano conseguito all’estero un titolo equivalente (generalmente un Master degree).
Il principale obiettivo formativo del corso di Dottorato in Scienze Chimiche è la preparazione di dottori di ricerca altamente qualificati nei vari settori avanzati delle scienze chimiche che comprendono anche gli ambiti di indagine prioritaria, Processi Chimici Innovativi, Microelettronica e sensoristica intelligente, Tecnologie innovative per la tutela dell’ambiente, Micro e nano tecnologie, Nuovi materiali strutturali e funzionali.
Durante i tre anni del corso, il dottorando è seguito da un supervisore, che lo seguirà nel percorso di formazione, in modo da stimolare e incrementare la sua capacità di affrontare una linea di ricerca in maniera indipendente, proponendo ipotesi e procedure per la soluzione dei problemi, sia da un punto di vista teorico che sperimentale.
In questa formazione una parte importante è rivolta alla capacità di leggere criticamente la letteratura scientifica e di sviluppare la capacità di scrivere un articolo scientifico. Per questo, l’abilità di sapere comunicare in lingua inglese, sia verbale che scritta, è un requisito irrinunciabile per i dottorandi.
Una lista non esauriente delle tematiche di ricerca possibili è la seguente (si possono consultare i collegamenti al sito del Dipartimento per maggiori informazioni):

Per le numerose collaborazioni internazionali, gli studenti sono fortemente incoraggiati a svolgere parte del progetto di ricerca presso gruppi di ricerca di Università sia italiane che straniere.
Allo scopo di approfondire le conoscenze teoriche necessarie per l’indagine scientifica, sia su argomenti generali che su settori specifici di ricerca, il corso prevede un’attività didattica per i dottorandi che consiste nella partecipazione a cicli di seminari e conferenze e nella frequenza di corsi intensivi, a carattere monografico.
Alla fine di ciascun anno accademico, il dottorando dovrà presentare una relazione, sia orale che scritta, al Collegio dei Docenti, per poter proseguire gli studi.
Il titolo di Dottora di Ricerca è conseguito al termine dei tre anni di corso, dopo aver completato le attività di ricerca ed aver presentato una tesi di Dottorato. Tale tesi dovrà essere approvata da due revisori esterni, per poi essere presentata oralmente di fronte ad una Commissione, per l’approvazione finale.



INFORMAZIONI E REQUISITI

MACROAREA/DIPARTIMENTO Scienze Matematiche Fisiche e Naturali / Scienze e Tecnologie Chimiche
CODICE DEL CORSO R58
DURATA 3 anni
SETTORI SCIENTIFICO-DISCIPLINARI CHIM/01, CHIM/02, CHIM/03, CHIM/06, CHIM/07, BIO/10, FIS/01
CURRICULA DISPONIBILI Unico
LE ATTIVITÀ DI RICERCA SONO SVOLTE IN COLLABORAZIONE CON LE SEGUENTI ISTITUZIONI -
SITO WEB http://stc.uniroma2.it/dottorato/scienze-chimiche/

TOTALE DEI POSTI DISPONIBILI 15
di cui posti riservati ai dipendenti di Amministrazioni Pubbliche 2
di cui posti non riservati CON borsa di studio 5
di cui posti non riservati SENZA borsa di studio 4
di cui posti riservati ai candidati autonomi cd Borsisti di Stato Estero** 4

DETTAGLIO BORSE DI STUDIO DISPONIBILI

TOTALE BORSE DI STUDIO 5
di cui borse di Ateneo 5


DETTAGLIO DEI CRITERI

LAUREE RICHIESTE Qualsiasi

COSA VERRÀ VALUTATO:

Esame Orale + Documenti e Informazioni riportati nella riga successiva

DOCUMENTO/INFORMAZIONE VALUTABILE OBBLIGATORIETÀ MODALITÀ DI TRASMISSIONE
Progetto di Ricerca
Obbligatorio
Da caricare su DELPHI
Curriculum Vitae
Obbligatorio
Da caricare su DELPHI
Lista di esami sostenuti durante la laurea magistrale con relativa votazione e Voto di Laurea
Obbligatorio
Da caricare su DELPHI
Pubblicazioni
Facoltativo
Da caricare su DELPHI
Lettere di raccomandazione
Facoltativo
Compilare la scheda su DELPHI
Attestati di Master e Attività Professionali
Facoltativo
Da caricare su DELPHI

PUNTEGGIO MINIMO DEI TITOLI -/100
PUNTEGGIO MASSIMO DEI TITOLI 10/100
PUNTEGGIO MINIMO DEGLI ESAMI 60/100
PUNTEGGIO MASSIMO DEGLI ESAMI 90/100

LINGUA DEL CORSO Italiano
LINGUE RICHIESTE PER GLI ESAMI Italiano e Inglese

DATE DELLE PROVE D'ESAME DA DEFINIRE
ALTRI EVENTUALI REQUISITI Per ulteriori dettagli, fare riferimento all'articolo 2 del Bando di Concorso


COLLEGIO DOCENTI


NOTE

** Sono considerati Borsisti di Stato Estero tutti colori i quali sono in possesso di una fonte di finanziamento quale:

Un conto corrente il cui saldo sia non inferiore a 5.800 €
Una borsa di studio finanziata dal Governo del proprio paese di origine
Una borsa di studio finanziata dal Ministero degli Affari Esteri del Governo Italiano
La dichiarazione scritta di una qualsiasi Istituzione, sia italiana e sia straniera, che intenda finanziare il dottorato a qualsiasi titolo
Un contratto di lavoro retribuito
Il sostegno familiare mediante dichiarazione scritta e corredata del documento di identita, in corso di validità, di uno o più familiari dichiaranti

L'evidenza delle fonti di finanziamento sopra elencate non è necessaria in fase di partecipazione al concorso. Al contrario verrà richiesta dalla Scuola di Dottorato in caso di effettiva ammissione, all'atto dell'immatricolazione.

Downloads:



X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su accetto, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Accetto